sentimentalmente incasinato…

…sai che novità!!!

Innamorato??

chissà…difficile descrivere un sentimento complesso come l’amore secondo una banale classificazione “SI/NO”…

in questo momento sono immerso in mille dubbi…mille pensieri…mille domande…mille paure…

tutto è iniziato a capodanno…quando ci siamo trovati abbracciati…tutti e due un po’ alticci…abbiamo passato una notte indimenticabile! ma…doveva essere una cosa di una notte e basta…

…abbiamo continuato a sentirci, a scriverci…a conoscerci. All’inizio semplicemente perchè avevo una tremenda paura che si sentisse “usata”…non mi riesce fare come tanti che fanno finta che non sia successo niente.

poi…tutto è successo senza nessuna logica…

Lei è di Roma…io di Firenze. La lontananza mi spaventava e continua a spaventarmi tuttora!

Mi sono sempre imposto di evitare storie a distanza. Non ci ho mai creduto…

ma alla fine la vità è imprevedibile e talvolta le nostre convinzioni ed i nostri “credo” vengono stravolti…

dopo un paio di settimane lei è tornata, volevo parlarle della nostra situazione…di tutte le difficoltà a cui saremmo andati incontro…ma mentre ero alla stazione ad aspettare il treno…oddio…mi si chiudeva lo stomaco! Non ci potevo credere…stavo quasi piangendo e non capivo nemmeno perchè!!

tutti i miei discorsi sono andati in fumo come l’ho abbracciata…

mi sentivo e mi sento tuttora in un grossissimo casino…un casino del quale non riesco a fare a meno!

di nuovo abbiamo continuato a sentirci…

poi lei mi ha fatto una meravigliosa sorpresa: il giorno di San Valentino mi telefona e mi dice “…sono a Firenze…” non ci potevo credere!! era venuta apposta per me…si era fatta tutto quel viaggio apposta per vedermi…

Lo scorso fine settimana sono stato da lei…e sono stato benissimo. Mi sembrava di vivere un’altra vita…un po’ spaesato in una città che non conoscevo (non ero mai stato a Roma in vita mia)…un’ambiente del tutto nuovo…persone nuove…una ragazza della quale alla fine non conosco nulla…tutta da scoprire!!

Il mio pensiero ogni tanto è andato alla mia ex…al fatto che eravamo cresciuti insieme…che avevamo impiegato anni a conoscerci…ed ho avuto paura…una paura strana…ho pensato agli anni a venire…a quanto tempo dovrò impiegare per conoscerla fino in fondo e SE in realtà in un rapporto è così necessario conoscersi…insomma…per l’ennesima volta ho provato a cambiar punto di vista…a stravolgere tutte le mie certezze…probabilmente mi faccio troppe domande…forse dovrei godermi il presente senza stare troppo ad analizzare quello che mi sta succedendo…forse dovrei rassegnarmi all’idea che l’amore non può essere capito…non può essere racchiuso da regole e definizioni! Forse dobbiamo affidarci all’istinto…che è la molla che ci spinge a fare le cose più belle!!

Alla fine è stato l’istinto, e non la ragione, che mi ha spinto a baciarla la sera di capodanno…i suoi occhi azzurri che passando per i miei mi sono arrivati dritti nell’anima…spengendomi una buona volta il cervello!

p.s.

se avete qualche consiglio su come mandare avanti un rapporto a distanza…fatemi sapere!! Non ho mai avuto bisogno dei vostri consigli come adesso!!!

Ciao a tutti,

Piddu.

sentimentalmente incasinato…ultima modifica: 2006-02-21T13:30:30+01:00da piddaccio
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “sentimentalmente incasinato…

  1. Piddu , Piddu, vivi queste belle sensazioni come le senti nel cuore , del resto vivere signifaca : adesso e non se o ma o pero’ , Ritieniti fortunato lasciati trasportare dall’istinto , la mente mente ecco perchè si chiama cosi’, tu ti senti bene e allora cosa cerchi? Goditi questo sentire domani si vedra’
    ciao buona giornata e buon amore

  2. Che bello! Un amore folle di quello che va bene o va male te ne ricorderai per tutta la vita! Io ti dico pensa meno e vivi di più, non avrai rimpianti e chissà che quest’amore o avventura o infatuazione (come diceva Giulietta una rosa profuma lo stesso anche se la chiamiamo in un modo diverso) non diventi qualcosa di davvero bello e duraturo… Un mio consiglio? Vivila qualsiasi cosa sia! In bocca al lupo! Giusy

Lascia un commento